Insolazione

Sintomi

▲ Insolazione: testa molto rossa e bollente, epidermide fredda, nausea e vomito, apatia o perdita di coscienza.

▲ Colpo di calore: pelle bollente, arrossata, secca, viso congestionato, inquietudine, polso più veloce, respirazione piatta e accelerata, successivamente febbre, apatia o perdita di coscienza.

Cause

▲ Insolazione: esposizione diretta al sole di testa e collo; irritazione delle meningi.

▲ Colpo di calore: conseguenza di un ristagno di calore nel corpo.

▲ Mancanza d’acqua.

Ecco come potete aiutare il vostro bambino

▲ Portate subito il bambino all’ombra.

▲ Tenetegli al testa alta e apritegli i vestiti.

▲ Raffreddate la fronte, la nuca e il torace con panni umidi.

▲ In caso di apatia o perdita di coscienza, mettete il bambino in posizione laterale stabile.

▲ In caso di arresto respiratorio, praticate immediatamente la respirazione bocca a bocca o bocca a naso (per i bebè) e richiedere immediatamente l’aiuto del medico.

▲ Se il bambino è vigile, fategli bere acqua a temperatura ambiente (le bevande fredde possono scatenare uno shock termico e la diarrea).

Rimedi dalla drogheria

Se la testa pulsa, sono di aiuto Belladonna (omeop.) e le gocce d’emergenza. Sali di Schüssler n. 8 e n. 3.

Quando occorre andare dal medico?

Se supponete che il bambino abbia un colpo di calore o un’insolazione, portatelo immediatamente dal medico.